Epidemie e società, da una riflessione di Errico Buonanno - Hi-Storia