[special_heading title=”Hi-Storia Labs” animated=”yes” margin_bottom=”30″ subtitle=”Tecnologia, didattica, territorio e partecipazione”]

Non solo musei. Hi-Storia realizza dispositivi tattili su commissione, ma l’obiettivo più ambizioso è portare a scuola il nostro processo produttivo, permettendo ad alunni e docenti di realizzare dispositivi tattili dei monumenti della propria città, del proprio borgo, del proprio quartiere.

Con hi-Storia labs gli alunni studiano i monumenti del proprio territorio, apprendono competenze tecnologiche e rendono il patrimonio culturale accessibile ai non-vedenti.

Gli hi-Storia labs sono laboratori didattici rivolti a studenti di scuole primarie e secondarie. Durante le attività, gli alunni si occupano sdi produrre i contenuti multimediale e di progettare e realizzare il dispositivo grazie a stampanti 3D e schede elettroniche Arduino. I laboratori didattici hi-Storia sono interdisciplinari e offrono agli allievi competenze negli ambiti di tecnologia, scienze, geometria, storia, arte, letteratura e, opzionalmente, lingue straniere e musica.
Con hi-Storia labs gli studenti apprendono competenze tecnologiche e rendono il patrimonio culturale accessibile ai non-vedenti: se in ogni provincia italiana ci fossero almeno due laboratori didattici hi-Storia Labs, avremmo ogni anno oltre 200 audioguide interattive dedicate a chiese, musei, aree archeologiche e altri luoghi d’interesse storico-artistico. Porta a scuola i laboratori hi-Storia labs!

Arte e storia con le nuove tecnologie

Hi-Storia Labs utilizza le nuove tecnologie per parlare dei beni culturali.
I nostri obiettivi didattici:

  • potenziare le conoscenze su storia, arte e architettura attraverso un approccio pratico e orientato alla tecnologia;
  • acquisire di competenze tecniche e scientifiche legate agli strumenti e metodi impiegati per la realizzazione dei dispositivi: design e sviluppo di progetti con stampa 3D ed Arduino®, programmazione, realizzazione di contenuti digitali e multimediali.

Hi-Storia è strutturato come un framework didattico aperto e modulare, da cui derivare Unità d’Appredimento personalizzate per in base a cirruculum scolastici ed esigenze di docenti e alunni.

Un laboratorio per la collettività

Hi-Storia Labs coinvolge docenti e alunni per risolvere un problema sociale e valorizzare il territorio.

Hi-Storia è un progetto con cui realizzare un più ampio programma, quello dei fablab culturali scolastici, centri di produzione e innovazione e punti di contatto tra le esigenze del territorio e la didattica, in cui studenti e insegnanti possano mettere in atto una didattica orientata alla realizzazione di prodotti funzionali e soluzione di problemi reali.

[special_heading title=”Gli argomenti del laboratorio”]

Gli argomenti del laboratorio

[/special_heading]

[cta heading=”Ti interessano i nostri laboratori didattici?” button1_title=”Guarda il programma completo” button1_subtitle=”e portaci nella tua scuola” button1_url=”http://www.hi-storia.it/laboratori-didattici/timeline-laboratori” button2_subtitle=”dell’hi-Storia labs Giulianova” button2_title=”Guarda la gallery fotografica” button2_url=”http://www.hi-storia.it/blog/portfolio/san-flaviano-giulianova/” style=”centered” button_color=”white” margin_bottom=”0″]