Produrre un monumento tattile con stampante 3D

DESCRIZIONE DEL CORSO Con il corso apprenderai come utilizzare una stampante 3D, partendo da un file .stl prodotto con modellatori CAD fino all’assemblaggio e lavorazione degli oggetti finali. CERTIFICATI Il corso non prevede nessun certificato. Sono invece disponibili certificati se …

DESCRIZIONE DEL CORSO

Con il corso apprenderai come utilizzare una stampante 3D, partendo da un file .stl prodotto con modellatori CAD fino all’assemblaggio e lavorazione degli oggetti finali.

CERTIFICATI

Il corso non prevede nessun certificato. Sono invece disponibili certificati se erogato in occasione di un workshop hi-Storia edu labs di almeno 8 ore, seguendo il corso mentre si è autenticati come utente registrato.

OBIETTIVI

  • Conoscere le principali tipologie di stampante 3D e contesti applicativi.
  • Comprendere i principi fisici di una stampante 3D a filamento.
  • Comprendere i principali materiali utilizzati da una stampante 3D a filamento e le caratteristiche fisiche.
  • Saper usare una stampante 3D a filamento per produrre gli elementi di un monumento tattile hi-Storia.
  • Comprendere il funzionamento dei principali software di slicing.
  • Saper utilizzare un software di slicing per preparare un file CAD alla stampa.
  • Saper lavorare e post-produrre un oggetto stampare al fine di assemblare e migliorare esteticamente l’oggetto finale.
  • Conoscere le principali community online per la libera condivisione di conoscenze sulla stampa 3D.

Course Curriculum

Total learning: 9 lessons Time: 1 week

ABOUT INSTRUCTOR

Admin bar avatar
Stefano Colarelli è sviluppatore informatico e maker. Dal 2014 si occupa di formazione, in particolar modo promuovendo e attuando laboratori didattici basati sulla metodologia del Services Learning. Propone attività in cui le scuole valorizzano il proprio territorio, risolvono problemi civici e attuano progetti di innovazione sociale. Ha collaborato con quasi un centinaio di organizzazioni tra scuole e musei, in Italia, Francia e Croazia, con attività di formazione, progettazione per bandi e implementazione di makerspaces a scuola